Home > Cosa vedere ad Alcamo Marina?

Cosa vedere ad Alcamo Marina?

Alcamo marina

Baciata dal sole e lambita dal mare, Alcamo Marina è una piccola oasi che si accende durante l’estate.

La spiaggia di Alcamo Marina: tra le principali attrattive

Nel corso della bella stagione, infatti, questa località al centro del Golfo di Castellammare si riempie di turisti che approfittano della spiaggia libera.

Sita nel territorio di Alcamo, lunga 7 kilometri, caratterizzata da sabbia finissima e dorata, questa spiaggia richiama panorami esotici per le acque cristalline e la presenza di vegetazione simile al quella della limitrofa Riserva Naturale dello Zingaro.

Divenuta una dei Luoghi del Cuore Fai, la spiaggia di Alcamo Marina è per lo più libera, fatta eccezione per la presenza di alcuni lidi e aree attrezzate che fungono da centri d’intrattenimento organizzando serate danzanti, appuntamenti sportivi (acquatici e non) e giochi durante tutta l’estate.

Cosa visitare ad Alcamo Marina?

Spiaggia a parte, tra le aree di principale interesse figura sicuramente l’Antica Tonnara (risalente a prima del 1634): Alcamo Marina era originariamente, difatti, un luogo di pesca e mattanza del tonno. L’intera comunità si muoveva attorno alla Tonnara e i primi insediamenti furono di pescatori, che risiedevano lì per tutto il tempo necessario.

L’Antica Tonnara è di proprietà della famiglia Foderà ed è divisa in due piani: al suo interno si trovano ancora barche e reti anticamente usati dai pescatori ed è possibile visitarla previo appuntamento. Altrettanto interessanti sono le antiche Fornaci Romane del 100 a.C, rinvenute in Contrada Foggia: si tratta di un sito archeologico, anch’esso visitabile previo appuntamento.

Gli amanti della natura possono inoltre osservare uno spettacolo naturale: le dune di Alcamo Marina, risultato dell’azione del vento sulla sabbia delle spiaggie. Su queste dune è possibile osservare dei fiori selvatici, i cui semi vengono ciclicamente trasportati dal vento.

Come raggiungere Alcamo Marina?

Alcamo Marina è facilmente raggiungibile da Palermo (diverse fermate), Balestrate, Buseto Palizzolo, Castellammare del Golfo (diverse fermate), Castelluzzo, Cinisi, Custonaci, San Vito Lo Capo, Trappeto e Valderice grazie alle corse giornaliere di Autoservizi Russo.

Condividi su: